Naufragata

Compagnia Circo Zoé

  • Tipo di evento

    Circo Contemporaneo

  • Data

    domenica 21 luglio ore 19.00

  • Durata

    55 minuti

  • Ingresso

    Ingresso int. 10€ - rid. 6€ under 16

  • Età

    Per tutti

Naufragata, spettacolo di circo d’autore originale, d’impatto, accattivante e poetico allo stesso tempo, in cui circo e musica creano un mondo atemporale dove “naufragare”.
Sulle rive del Mediterraneo soffia il vento, gonfia le vele dei bastimenti carichi d’immaginazione e di poesia. I profumi si fondono, come gli echi di suoni lontani. Solcando le onde della creatività, Circo Zoé invita a far parte di un viaggio inedito, al ritmo dei tamburi che scandiscono i movimenti, sulle note della fisarmonica che accompagna le evoluzioni dell’equipaggio.
La necessità del movimento, non sostare per non arrivare mai. Sapere che la nostra arte come la nostra vita si genera dal cambiamento, dal movimento perpetuo. Le isole non sono che sogno vano, perché il giorno in cui penseremo di essere arrivati allora sarà la nostra fine. Ora respiriamo quell’aria di soave leggerezza e soddisfazione che ci conduce a voler ripartire esattamente da quel punto di arrivo, perché quel punto di arrivo non sia la fine, bensì parte viva di quel moto perpetuo che ci rende oltre che esseri viventi, artisti che non cercano una terra ferma sulla quale approdare.
Il viaggio corsaro è qualche cosa di più di una metafora per il nostro spettacolo, è quella sottile, ma profonda linea di congiunzione che da sempre associa l’itineranza di una compagnia di circo al viaggio in mare di un vascello o una nave corsara. Allora, la nostra necessità è quella di raccontare l’impossibilità di arrivare, ed ogni volta al posto di approdare e scendere, si riparte ma si resta
vivi…

“…e il Naufragar m’é dolce in questo mare.”

Compagnia Circo Zoé

Circo Zoé è una compagnia di circo italo-francese attiva a livello internazionale dal 2012 nata dall’incontro creativo tra Simone Benedetti, Chiara Sicoli e Diego Zanoli.
Riconosciuta a livello nazionale come compagnia ministeriale dal MiBACT dal 2016, è una delle compagnie pioniere nel circo contemporaneo italiano che si è distinta presto a livello internazionale per il virtuosismo tecnico, la sensibilità artistica e poetica, l’attenzione sociale in grado di dare un valore popolare ma mai populista agli spettacoli e l’elevato numero di artisti e tecnici coinvolti con la volontà di sviluppare una vera e propria famiglia di lavoro in continuo dialogo con un linguaggio musicale in ascolto del gesto di circo.
Riconosciuta internazionalmente con più di 70 repliche annue tra Italia, Europa e Sud America, e 20 componenti tra artisti e tecnici, con progetti di formazione sia in Africa che in Canada.